GRAFICA GeForce RTX 3080 rispetto a Radeon RX 6800 XT

A causa della grande richiesta, stiamo seguendo il nostro confronto tra RTX 3070 e RX 6800 di poche settimane fa. Quest’ultima sparatoria GPU vede la GeForce RTX 3080 più veloce e costosa confrontata con la Radeon RX 6800 XT . Abbiamo una lunga lista di giochi da testare che coprono le risoluzioni 1080p, 1440p e 4K.

Ma prima di arrivare a questo, un rapido disclaimer: sì, sappiamo che la disponibilità per entrambe le schede grafiche è terribile, specialmente la Radeon che è quasi inesistente in base a ciò che stiamo sentendo dai rivenditori. Le GPU RTX Ampere stanno arrivando lentamente, ma l’offerta non è neanche lontanamente vicina a quanto deve essere, quindi le carenze continueranno per il prevedibile. Come abbiamo riportato la scorsa settimana, purtroppo gli scalper sono stati un fattore importante nell’equazione.

 

Tuttavia, se sei abbastanza paziente, alla fine avrai la possibilità di mettere le mani su una di queste GPU e, naturalmente, speriamo che la disponibilità migliori presto. Ogni volta che arriva quel momento, questa recensione aiuterà a rispondere alla domanda su quale acquistare?

GeForce
RTX 3080
Radeon RX
6800 XT
Prezzo (MSRP) $ 700 $ 650
Data di rilascio Settembre 2020 Novembre 2020
Processi Samsung 8N TSMC N7
Transistor (miliardi) 28.3 26.8
Dimensione matrice (mm2) 628.4 519
Core Config 8704/272/96 4608/288/128
Frequenza di clock principale 1440/1710 MHz 2015/2250 MHz
Capacità di memoria 10 GB 16 GB
Velocità di memoria 19 Gbps 16 Gbps
Tipo di memoria GDDR6X GDDR6
Tipo di bus / larghezza di banda 320 bit / 760 GB / s 256 bit / 512 GB / s
TGP 320 watt 300 watt

Da quando abbiamo testato le GPU per la prima volta, abbiamo aggiornato il nostro banco di prova, spostandoci dal Ryzen 9 3950X al più recente 5950X , anche se ci atteniamo alla memoria dual-rank DDR4-3200 CL14 in quanto è un po ‘più veloce di anche DDR4-3800 single rank. Abbiamo anche disabilitato cose come Smart Access Memory se non diversamente specificato.

A rappresentare il team GeForce c’è la scheda grafica RTX 3080 Founders Edition, mentre la GPU Radeon sarà rappresentata dalla scheda di riferimento di AMD.

Entrambi sono stati testati con impostazioni stock senza overclock. Come al solito, dei 30 giochi che abbiamo testato, abbiamo selezionato circa una mezza dozzina dei risultati più interessanti prima di passare ai grafici di ripartizione per riassumere tutti i dati.

Punti di riferimenti

A partire da Battlefield V vediamo che le GPU Radeon hanno un vantaggio prestazionale significativo in questo titolo, tanto che la RX 6800 è in grado di battere la RTX 3080 a 1080p e 1440p.

A 1440p il 6800 XT è il 20% più veloce dell’RTX 3080, un’enorme differenza di prestazioni considerando che occupano un prezzo simile, o almeno sono destinati a farlo.

L’architettura Ampere scala meglio a 4K, o almeno le parti con un numero di core più alto come fanno l’RTX 3080. Questo non è tanto un problema di larghezza di banda della memoria per le GPU RDNA 2 come spesso affermano le persone, piuttosto è un caso dell’RTX 3080 e della sua architettura sottostante che prendono vita a questa risoluzione più elevata.

Qualunque sia la ragione, resta il fatto che l’RTX 3080 spesso funziona meglio a 4K e qui vediamo che arriva dal 17% dietro il 6800 XT a 1440p al 6% più veloce. Non è una grande differenza in questo titolo, ma la GPU GeForce mostra che è il migliore in 4K.

Hitman 2 è per lo più limitato dalla CPU a 1080p, quindi possiamo saltare questi risultati e passare a 1440p.

Qui RTX 3080 e 6800 XT sono egualmente abbinati alla GPU GeForce che vince con un sottile margine del 6%. Questa differenza è aumentata a 4K fino a solo il 7%, rendendo l’RTX 3080 leggermente più veloce in Hitman 2.

Microsoft Flight Simulator 2020 è anche limitato dalla CPU alle risoluzioni più basse e spingere oltre i 60 fps quando si sorvola su aree densamente popolate è molto difficile.

Il 6800 XT è in media solo 3 fps più veloce a 1080p. L’RTX 3080 quindi avanza a 1440p per vincere con un margine del 5% e quindi un 11% più significativo a 4K, consentendo alla GPU GeForce di raggiungere i 40 fps, il che rende il gioco notevolmente più fluido.

Successivamente abbiamo Borderlands 3 e qui le GPU Radeon si comportano abbastanza bene. Il 6800 XT è il 7% più veloce del 3080 a 1440p e l’8% più veloce a 1080p, margini non enormi in alcun modo, ma una chiara vittoria per il 6800 XT. Ancora una volta, però, quando raggiungiamo il 4K, il 3080 raggiunge e questa volta abbina il 6800 XT con 66 fps.

Come sappiamo dai recenti benchmark incentrati sulle prestazioni di Cyberpunk 2077 , le GPU GeForce hanno un leggero vantaggio in termini di prestazioni in questo titolo a parità di condizioni. Dato che questo titolo è stato sponsorizzato da Nvidia, le prestazioni sono complessivamente accettabili sul lato Radeon.

Ad esempio, l’RTX 3080 era più veloce dell’8% a 1440p, ma un 18% molto più sostanziale a 4K. Attiva DLSS (abbiamo un articolo dedicato per questo) e la GeForce offre una classe di prestazioni completamente superiore.

Control è un altro titolo in cui Nvidia ha avuto uno stretto coinvolgimento nell’ottimizzazione con ray tracing e DLSS . Senza utilizzare queste funzionalità, l’RTX 3080 è più veloce del 13% a 1440p, il che rappresenta un grande aumento delle prestazioni e, come previsto, questo margine è aumentato solo a 4K, raggiungendo un vantaggio del 18% a favore di Nvidia.

DLSS 2.0 è un fattore chiave per giocare a Control utilizzando una GPU RTX. Ad esempio, l’RTX 3080 passa da una media di 60 fps a 90 fps se abiliti DLSS . Quindi l’utilizzo di entrambi gli effetti di ray tracing e DLSS ti porta a circa la stessa media di 60 fps con una grafica migliore in questo particolare titolo e una solida implementazione del ray tracing.

Red Dead Redemption 2 vede le GPU abbinare le prestazioni l’una dell’altra a 1080p e 1440p. Quindi a 4K, l’RTX 3080 è in grado di andare avanti, battendo il 6800 XT con un convincente margine del 15%.

The Outer Worlds è stato costruito utilizzando Unreal Engine 4, che in genere favorisce l’hardware Nvidia, quindi non sorprende vedere l’RTX 3080 che supera il 6800 XT, anche a 1080p.

A 1440p la GeForce è stata del 15% più veloce e quel margine salta a un enorme 21% a 4K, dando a Nvidia un vantaggio significativo in termini di prestazioni in questo gioco.

Ci sono anche molti nuovi giochi sponsorizzati da AMD. Questo è il caso di Assassin’s Creed Valhalla. L’investimento di AMD ha dato i suoi frutti poiché il 6800 XT è del 31% più veloce a 1080p, del 21% più veloce a 1440p e dell’11% più veloce a 4K.

F1 2020 è un titolo Nvidia Gameworks ma funziona sempre bene su hardware AMD. Qui possiamo vedere che il 6800 XT offre un po ‘più di fotogrammi a 1080p e 1440p, sebbene sia un mero vantaggio del 6% a 1440p. A 4K i risultati sono abbinati in modo più uniforme.

Monster Hunter World vede l’RTX 3080 funzionare eccezionalmente bene. Anche a 1080p era il 10% più veloce del 6800 XT, l’11% più veloce a 1440p e il 20% più veloce a 4K.

Infine, ci sono i risultati di Doom Eternal e mentre i margini qui sono probabilmente privi di significato dato che stiamo parlando di oltre 150 fps anche a 4K, esaminiamo rapidamente i risultati comunque. Il 6800 XT era appena più veloce a 1080p con 412 fps in media. È solo a 4K che il 3080 prende il comando per vincere con un margine dell’11%.

30 Riepilogo del gioco

Finora la Radeon RX 6800 XT e la GeForce RTX 3080 sembravano competitive a 1440p, mentre la GeForce sembra più dominante a 4K. Diamo un’occhiata all’elenco completo dei giochi che abbiamo testato per vedere come si confrontano le GPU nel complesso.

A partire dai dati 1440p, vediamo che queste GPU sono effettivamente anche a 1440p. Al massimo il 6800 XT era fino al 20% più veloce, ma abbiamo anche visto casi in cui era più lento del 13-17%. Per metà dei giochi testati il ​​margine era del 5% o meno, che riteniamo un pareggio. C’erano solo 11 partite su 30 in cui il margine era del 10% o maggiore in entrambe le direzioni.

Le cose diventano più chiare a 4K. Qui il 6800 XT era in media il 6% più lento e stiamo guardando solo alcuni titoli in cui la GPU Radeon è risultata migliore, la maggior parte dei quali sono titoli sponsorizzati da AMD. Questa volta ci sono 14 giochi in cui il 6800 XT era più lento di un margine del 10% o superiore, rendendo l’RTX 3080 la scelta migliore per i giochi 4K.

Questo è anche in linea con i nostri risultati nelle nostre revisioni del primo giorno di entrambe le GPU (testate con la R9 3950X). Anche se l’elenco dei giochi non fosse lo stesso (o la stessa quantità di titoli), in media le conclusioni che potremmo trarre da quei risultati erano le stesse.

Quello che abbiamo imparato

Dopo tutti questi test, abbiamo una solida idea di come la Radeon RX 6800 XT e la GeForce RTX 3080 si confrontino con un numero enorme di giochi. Ora la domanda è quale comprare? … una volta che la disponibilità migliora.

Sono passati due mesi dal lancio della serie Radeon RX 6800 e AMD ci ha assicurato che in 4-8 settimane sarebbe stato possibile acquistare schede AIB al prezzo di vendita suggerito: $ 580 per RX 6800 e $ 650 per RX 6800 XT.

Ovviamente ciò non è accaduto e la disponibilità è diventata un problema più grande del prezzo, anche se le carte sono estremamente costose e quasi sempre esaurite. Quindi è il momento di chiamarlo: AMD non è riuscita a fornire. Abbiamo sentito che non c’è praticamente alcuna fornitura di GPU della serie 6800 in arrivo e la situazione è peggiore di quella presentata da Nvidia.

Sul lato Nvidia, almeno ci sono modelli RTX 3080 AIB elencati al MSRP, anche se sono esauriti. Mentre i 6800 XT sembrano essere $ 200+ rispetto al prezzo consigliato, ci sono un numero di 3080 con un prezzo entro $ 100 dal prezzo consigliato. Quindi l’offerta e il prezzo da parte di Nvidia sembrano essere migliori, anche se ancora una situazione disastrosa.

Francamente il 6800 XT non vale $ 850 e non dovresti assolutamente pagare così tanto per uno. Preferiremmo spendere $ 150 su qualcosa come una RX 570 di seconda mano e giocare ad alcuni giochi più vecchi o titoli di eSport con immagini di qualità inferiore e aspettare.

Questa è la situazione al momento della scrittura, ma che dire di un futuro in cui sia l’RTX 3080 che l’RTX 6800 XT sono disponibili al prezzo consigliato, che è quindi un valore migliore?

Se ti piace lo streaming e desideri utilizzare la tua GPU per tutti i lavori pesanti, anche l’RTX 3080 è la scelta più ovvia. AMD offre solo un supporto di codifica scadente, cosa che avrebbero dovuto affrontare a questo punto, soprattutto se vogliono far pagare il massimo per le loro GPU.

La Radeon ha il sopravvento sul buffer VRAM, anche se l’RTX 3080 funziona molto bene a 4K in questo momento con 10 GB di memoria e non vediamo che questo sarà un problema a breve.

In termini di costo per frame, entrambi sono simili. Funzionalità come il supporto del ray tracing e DLSS possono rendere l’RTX 3080 più attraente per te, soprattutto se i giochi che utilizzi utilizzano queste funzionalità. In effetti, se ti interessa il ray tracing, l’RTX 3080 è un’opzione molto migliore.

Sebbene non abbiamo dedicato molto tempo a mostrare il confronto tra le due GPU a questo proposito, abbiamo articoli dedicati a questo proposito e siamo particolarmente entusiasti del supporto DLSS 2.0 in arrivo su più giochi. Come abbiamo notato in passato, l’elenco dei giochi che supportano il ray tracing sta crescendo lentamente, ma ci sono pochi giochi in cui la funzionalità brilla davvero. Giochi come Control, Watch Dogs Legion, Cyberpunk 2077 e Minecraft sono le migliori vetrine, mentre un gioco in stile Fortnite, Call of Duty e Battlefield V, non sono così adatti a causa del loro gameplay veloce e della necessità di FPS al top.

Tuttavia, vorrai quasi sempre abilitare DLSS 2.0 in qualsiasi gioco che lo supporti. Questo è qualcosa che probabilmente abiliterai in Fortnite, ad esempio. L’utilità del DLSS dipende sia dal gioco che dalla risoluzione. In genere vediamo revisori che valutano DLSS in giochi come Cyberpunk 2077 utilizzando un RTX 3080 a 4K, e questo è di gran lunga il modo migliore per mostrare la tecnologia. Quando si abbassa la risoluzione, anche a 1440p, l’immagine diventa leggermente sfocata poiché DLSS ha meno dati con cui lavorare ea 1080p, anche in Cyberpunk 2077, l’opzione DLSS di qualità non è eccezionale e nella nostra opzione notevolmente peggiore del 1080p nativo.

Detto questo, riteniamo che DLSS sia un forte punto di vendita delle GPU RTX Ampere ed è qualcosa che AMD dovrà contrastare il prima possibile.

Per quanto riguarda la memoria Smart Access , che al momento è abilitata solo da AMD su configurazioni Zen 3, abbiamo dedicato anche un articolo ad essa. Il consenso sembra essere che fino a quando la tecnologia non sarà universalmente supportata e abilitata per impostazione predefinita, non dovremmo testare con essa. Sebbene SAM possa essere abilitato per tutti i giochi, solo alcuni vedono un notevole aumento delle prestazioni, altri poco o addirittura un leggero calo. Con SAM abilitato, le prestazioni medie del 6800 XT sono migliorate solo del 3%.

TL; DR: RTX 3080 e RX 6800 XT sono alla pari, ma nel complesso la GeForce RTX 3080 ha il sopravvento in questa battaglia. Nuove tecnologie come ray tracing e DLSS rendono più difficile che mai formulare una raccomandazione concisa sulla GPU, ma si spera che i nostri test approfonditi possano aiutarti a restringere la tua scelta tra i due.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *